I miei Setup o Patterns di Entrata

In questo articolo vi svelo i miei Patterns di entrata.

Noto con molto dispiacere che nel mondo del trading c’è una fame impressionante di sapere/capire, sia da parte di neofiti che veterani.

Mi arrivano da tempo decine di richieste via email, messaggi privati, contatti su skype e quant’altro da persone “curiose” di sapere quali sono le mie entrate a mercato (metodo).

Come oramai in molti sanno io prediligo i patterns grafici e nulla di più, non perchè tutto il resto non sia profittevole e serio, ma per altri approcci o metodi sono ignorante e quindi non saprei consigliarvi, dico questo perchè, mi contattano anche persone che vogliono sapere come si usano indicatori, oscillatori e altri strumenti tecnici…

Se vogliamo parlare di “arnesi” IO CONOSCO SOLO LE BANDE DI BOLLINGER (dove le adopero, ma solo su alcune entrate).

Prima di elencare i miei Patterns vorrei fare un’ Importantissima premessa…
Non tradare ogni qual volta noti un pattern conosciuto, ti porterà presto alla rovina, per rendere profittevole l’operatività su Patterns è indispensabile “scremare” quelli con alta percentuale di perdenti e questo lo puoi fare solo con tanta esperienza e valutare attentamente tutte le variabili secondarie, come supporti/resistenze, prezzi psicologici (numeri tondi), minimi e massimi relativi, medie mobili, volatilità, orario, volumi…

Non mi dilungherò a spiegarvi per filo e per segno i vari patterns, ma farò solo un breve elenco dei nomi e di chi mi ha insegnato questa operatività… non faccio questo per cattiveria ma se inizio a spiegarvi per filo e per segno tutto vi farei un danno, dovete essere curiosi, dovete andare ad informarvi, ed essere finalmente consapevoli di ciò che farete, un po come guidare la macchina, un diciottenne potrebbe guidare bene la macchina solo con la teoria dettata da altri? Ovvio, NO! Deve essere la sua volontà che desidera guidare quella “maledetta” macchina, tanto amata e voluta.

Imparare a tradare deve essere un Desiderio Sfrenato di Sapere e non solo un mezzo per guadagnare soldi, SE PENSI AI SOLDI E’ L’INIZIO DELLA FINE… i $ sono solo la conseguenza delle tue azioni e dei tuoi obiettivi. Anche perchè se farai trading solo per soldi, quando prenderai stop loss ti scompenserà a livello psicologico entrando in un tunnel senza uscita e parecchio buio.

Solo con questi Patterns io vado a mercato.

Nome Pattern
Joe Ross
Tipologia
RH (uncino)
Joe Ross
Continuazione
1-2-3
Joe Ross
Inversione
Train
Joe Ross
Inversione
Calicetto
Paolo Serafini
Inversione
Hunter Stop
Paolo Serafini
Inversione
Big Hunter Stop
Paolo Serafini
Inversione
Tazza
pubblico
Inversione
Tazza Rovesciata
pubblico
Inversione
M
pubblico
Inversione
W
pubblico
Inversione
PinBar Continuazione Trend
pubblico
Continuazione

Ovviamente faccio anche qualche piccola operazione di lungo respiro (su conto broker differente) ma solo su punti molto sensibili del mercato (minimi e massimi storici dei vari cross).

Ricordati sempre che i Patterns ce ne sono a decine e decine al giorno, ti sembreranno tutti buoni, questo perchè hai fame di soldi, dovrai pensare diversamente da come stai facendo ora… cioè … considerare sempre la possibilità di NON APRIRE LA POSIZIONE… devi assolutamente far in modo che non è la tua mente che decide di entrare ma la presa visione e conferma di tutte le innumerevoli variabili che ci sono e che devi apprendere bene.

scordati di guadagnare tanto in poco tempo
e soprattutto con piccoli capitali.

Ti invito a leggere questi articoli: 
Mappa Mentale
Occhio alle Tentazioni
– Le Paure – Psicologia Avanzata di Trading

firma